Comunicazione della cessazione del servizio di tutela gas per i clienti non domestici

COMUNICAZIONE DELLA CESSAZIONE DEL SERVIZIO DI TUTELA GAS

Il decreto legge n.69/13 (“Decreto del Fare”), convertito nella legge n. 98/2013 del 9 agosto 2013, ha stabilito che per le forniture di gas naturale ai “Clienti finali non domestici” non esiste più il diritto alle condizioni cosiddette “di tutela”, definite e aggiornate periodicamente dall’Autorità di Regolazione per Energia Rete e Ambiente (ARERA). A seguito di tale nuova legge, l’Autorità di Regolazione per Energia Rete e Ambiente (ARERA) ha quindi emanato la delibera 280/2013/R/GAS (“Modalità attuative del decreto Legge 21 giugno 2013, n.69, in tema di cessazione dell’applicazione del servizio di tutela gas ai clienti finali non domestici”) ed integrata dalla delibera 457/2013/R/gas .

Pertanto, a seguito dell’entrata in vigore delle deliberazioni dell’ARERA di cui sopra, l’ambito di applicazione del servizio di tutela è costituito dai punti di riconsegna nella titolarità di un cliente domestico e dai punti di riconsegna relativi ai condomini con uso domestico, con consumo non superiore a 200.000 Smc/anno.

Sidigas.com, in conformità alla delibera ARERA, farà pervenire entro il 31 dicembre 2013 a tutti i clienti in “Servizio di Tutela” di cui alle delibere di cui sopra una comunicazione in cui comunicherà la cessazione delle condizioni di tutela e proporrà in continuità e senza alcun onere per il Cliente condizioni di fornitura a “ Mercato Libero” .

Oltre che attraverso i consueti canali di contatto, personale commerciale di Sidigas.com effettuerà visite dirette al fine di recapitare tali comunicazioni e rispondere ad ogni domanda.